Mercoledì, Dicembre 12, 2018

Matilde di Canossa lo ha chiamato l'albero del pane. Andremo alla scoperta del castagneto osservando gli imponenti castagni e cercando a terra tra le foglie i ricci che contengono il dolce frutto che per secoli ha dato cibo e sostentamento a tante famiglie.

Dopo aver raccolto le castagne visiteremo il vecchio essicatoio ( metato) dove le castagne venivano preparate per essere trasformate in dolce farina nell'antico mulino ad acqua di Gombola.

I nostri video

Le nostre foto

Festeggia con noi il tuo compleanno!!!

Facebook fans

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato via e-mail sulle attività e le novità dell'asineria!!

Link utili